RSS Feed

Mastella: mia moglie non c’entra nulla coi fondi

0

novembre 4, 2009 by admin

“Lo voglio ripetere ancora una volta, non ho mai preso una lira da nessuno, men che mai mi sono occupato di appalti né mi sono mai prestato ad un do ut des”. L’eurodeputato Clemente Mastella, da Bruxelles, torna a far sentire la propria voce e si difende da un articolo apparso questa mattina sul quotidiano partenopeo ‘Il Mattino’. Il giornale, sostanzialmente, riferisce di una nuova accusa che sarebbe stata formulata dai pm nell`ambito dell`inchiesta Arpac, attualmente al tribunale del Riesame e che vede coinvolti i vertici dell`Udeur.

Secondo ‘Il Mattino’, ci sarebbe un collegamento tra inserzioni pubblicitarie sul ‘Campanile’, il quotidiano dell’Udeur, e appalti vinti in Campania da imprenditori finiti nella stessa indagine che ha coinvolto Sandra Lonardo e Clemente Mastella. “Quanto alla raccolta pubblicitaria del Campanile – afferma l’ex Guardasigilli – è fatturata e trasparente e di gran lunga inferiore a quella di altri giornali di partito”.

“Cosa c’entri poi mia moglie con ‘Il Campanile’ – aggiunge ancora Mastella – è davvero strano, molto strano. Per quanto mi riguarda, infine, nonostante si cerchi di attentare alla mia serenità vado avanti nel mio impegno politico che la volontà degli elettori ha determinato”. Del resto, secondo l’ex ministro, “è dal 2006, giorno di insediamento al ministero della Giustizia, che c’è nei miei confronti, in quelli della mia famiglia, del mio partito, dei miei amici, un particolare zelo investigativo, a puntate, che giudico encomiabile. Uno zelo che non mi pare abbia lo stesso riguardo per altri. Quanto a me, mi difenderò in tutte le sedi con dignità e determinazione, perché non posso consentire che ci sia una mia debilitazione morale, un precostituito affondamento del mio partito ma soprattutto mi difenderò perché gli italiani, i giudici, l’organizzazione giudiziaria, dal 2006 fino al 16 gennaio 2008 hanno avuto come ministro della Giustizia una persona perbene – conclude Mastella – che non si occupava di giorno di problemi istituzionali e di sera faceva gli intrallazzi più svariati”.

Fonte: APCOM


0 comments »

Rispondi

BLOGGER:

Giancristiano Desiderio

Giornalista e saggista. È stato cronista parlamentare di Libero, vicedirettore de L’Indipendente, notista politico di Liberal. Collabora con Il Giornale e Corriere del Mezzogiorno

     

Gennaro Malgieri

Giornalista e saggista. Ha diretto il Secolo d'Italia e L’Indipendente. Ha fondato la rivista Percorsi.
 

Billy Nuzzolillo

Giornalista. Ha collaborato con Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, il Corriere del Mezzogiorno e La Voce di Indro Montanelli. Ha fondato il blog Sanniopress.

     

Antonio Medici

Fondatore del blog Gourman.it, racconta “esperienze” enogastronomiche senza tecnicismi anche sui quotidiani Roma e Sannio.

     

Amerigo Ciervo

Docente. Da quarant'anni cercatore di musiche e storie

   

Guido Bianchini

Laureato in filosofia, studioso di pensiero ebraico moderno e di onto-teologia contemporanea.

   


Cerca nel sito

Categorie

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi post.

I libri di Sanniopress