RSS Feed

Sandra Lonardo: “Senza fede sarei impazzita”

0

febbraio 2, 2010 by admin

“Se non avessi avuto la fede sarei impazzita” dice in un’intervista a Diva e donna domani in edicola Sandra Lonardo Mastella, che a seguito di un’indagine amministrativa sull’Arpac, l’agenzia per l’ambiente campano, è da tre mesi e mezzo, costretta a Roma all’obbligo di domicilio, lontana dalla sua regione e dalla casa a Ceppaloni.

La moglie dell’ex ministro della Giustizia Clemente Mastella, rievoca il giorno in cui gli venne notificato il provvedimento giudiziario, lo scoramento, il dolore. ‘Sono arrivate tante macchine e dei poliziotti in borghese. Quando mi hanno detto che dovevo lasciare la mia casa ho avuto un mancamento. Ero smarrita. Cosa avevo fatto? Ho cominciato a gridare, stavo malissimo, mi sentivo perseguitata. Mandandomi in esilio, mi hanno tolto dieci anni di vita’.

La Lonardo rivendica la sua estraneità agli addebiti. ‘Non ho capito di cosa mi sarei macchiata. Nell’ordinanza ci sono tanti racconti ma non si capisce quale sia il reato. Le pressioni? Io non le ho fatte. Se la pressione equivale alla raccomandazione, nell’ordinanza si legge che Bassolino e altri ne avrebbero fatte più di me. Perchè solo io sono in esilio?’ Alla domanda sul perchè non si sia dimessa da presidente del Consiglio regionale, spiega: ‘Ho continuato a lavorare perchè sono responsabile. Avrei potuto bloccare il Consiglio e non l’ho fatto’. ‘Bastava che mi fossi dimessa e forse oggi sarei libera’, è la sua riflessione.

Dopo cento giorni di ‘esilio’ ora si dice combattiva e rilancia, candidandosi per l’Udeur in coalizione col PdL: ‘Mi ricandido a consigliere regionale nella speranza che la mia terra mi dia una mano’. Come farà a fare la campagna elettorale se non può andare in Campania?: ‘Attraverso il mio avvocato chiederò al giudice che mi metta in condizione di pari opportunità con gli altri candidati’.

FONTE: ANSA


0 comments »

Rispondi

L’evento

BLOGGER:

Giancristiano Desiderio

Giornalista e saggista. È stato cronista parlamentare di Libero, vicedirettore de L’Indipendente, notista politico di Liberal. Collabora con Il Giornale e Corriere del Mezzogiorno

     

Gennaro Malgieri

Giornalista e saggista. Ha diretto il Secolo d'Italia e L’Indipendente. Ha fondato la rivista Percorsi.
 

Billy Nuzzolillo

Giornalista. Ha collaborato con Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, il Corriere del Mezzogiorno e La Voce di Indro Montanelli. Ha fondato il blog Sanniopress.

     

Antonio Medici

Fondatore del blog Gourman.it, racconta “esperienze” enogastronomiche senza tecnicismi anche sui quotidiani Roma e Sannio.

     

Amerigo Ciervo

Docente. Da quarant'anni cercatore di musiche e storie

   

Guido Bianchini

Laureato in filosofia, studioso di pensiero ebraico moderno e di onto-teologia contemporanea.

   


Cerca nel sito

Categorie

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi post.

I libri di Sanniopress