RSS Feed

Caserta, emergenza rifiuti. Intervengono i mezzi delle società private

0

marzo 22, 2010 by avsim

Cumuli di rifiuti in mezzo alle strade nei grandi centri urbani della provincia di Caserta. Da quattro giorni è rientrato lo sciopero degli addetti alla raccolta del Consorzio unico delle province di Napoli e Caserta, ma l’emergenza non sembra ancora passata. I punti di crisi più evidenti sono a Castel Volturno, a Mondragone, a Villa Literno e ad Aversa.
Nella città normanna sono intervenuti dieci automezzi di società private e sei del consorzio, ma riescono a smaltire solo 200 tonnellate al giorno di spazzatura, a fronte delle circa mille depositate nei giorni dell’agitazione dei lavoratori che rivendicavano due mesi di stipendio arretrati.

LEGGI TUTTO L’ARTICOLO SU REPUBBLICA NAPOLI


0 comments »

Rispondi

L’evento

BLOGGER:

Giancristiano Desiderio

Giornalista e saggista. È stato cronista parlamentare di Libero, vicedirettore de L’Indipendente, notista politico di Liberal. Collabora con Il Giornale e Corriere del Mezzogiorno

     

Gennaro Malgieri

Giornalista e saggista. Ha diretto il Secolo d'Italia e L’Indipendente. Ha fondato la rivista Percorsi.
 

Billy Nuzzolillo

Giornalista. Ha collaborato con Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, il Corriere del Mezzogiorno e La Voce di Indro Montanelli. Ha fondato il blog Sanniopress.

     

Antonio Medici

Fondatore del blog Gourman.it, racconta “esperienze” enogastronomiche senza tecnicismi anche sui quotidiani Roma e Sannio.

     

Amerigo Ciervo

Docente. Da quarant'anni cercatore di musiche e storie

   

Guido Bianchini

Laureato in filosofia, studioso di pensiero ebraico moderno e di onto-teologia contemporanea.

   


Cerca nel sito

Categorie

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi post.

I libri di Sanniopress