RSS Feed

Libro di Pietro Zerella su Stefano Borgia: domani 13 aprile la presentazione

0

aprile 12, 2010 by admin

E’ prevista per domani, alle ore 18 presso l’Auditorium della chiesa di Santa Maria di Costantinopoli a Benevento, la presentazione del volume su Stefano Borgia – Governatore del Ducato Pontificio di Benevento, autore Pietro Zerella, editore Mediapress Publishing. Zerella fa un’analisi dettagliata dell’uomo e del politico che in anni difficili (1759-64) per il Ducato di Benevento seppe imporre la sua personalità distinguendosi per la lotta al brigantaggio e la tenacia nel fronteggiare la terribile carestia del 1764 che colpì la popolazione sannita, tanto da guadagnarsi l’appellativo di “Salvatore della città”.  All’incontro – moderato da Antonio De Cristofaro, direttore de ilsannita.it -, prenderanno parte, oltre all’autore, anche Luca Leoni, studioso di Velletri di Stefano Borgia, mons. Andrea Mugione, arcivescovo di Benevento e Aniello Cimitile, presidente della Provincia di Benevento.


0 comments »

Rispondi

BLOGGER:

Giancristiano Desiderio

Giornalista e saggista. È stato cronista parlamentare di Libero, vicedirettore de L’Indipendente, notista politico di Liberal. Collabora con Il Giornale e Corriere del Mezzogiorno

     

Gennaro Malgieri

Giornalista e saggista. Ha diretto il Secolo d'Italia e L’Indipendente. Ha fondato la rivista Percorsi.
 

Billy Nuzzolillo

Giornalista. Ha collaborato con Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, il Corriere del Mezzogiorno e La Voce di Indro Montanelli. Ha fondato il blog Sanniopress.

     

Antonio Medici

Fondatore del blog Gourman.it, racconta “esperienze” enogastronomiche senza tecnicismi anche sui quotidiani Roma e Sannio.

     

Amerigo Ciervo

Docente. Da quarant'anni cercatore di musiche e storie

   

Guido Bianchini

Laureato in filosofia, studioso di pensiero ebraico moderno e di onto-teologia contemporanea.

   


Cerca nel sito

Categorie

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi post.

I libri di Sanniopress