RSS Feed

Mastella, il processo va avanti: non si aspetta la Consulta

0

dicembre 14, 2010 by admin

(Il Fatto Quotidiano) – Il soldato Clemente Mastella per ora non è salvo e tantomeno lo sono i suoi presunti complici. Ieri il Gup di Napoli De Gregorio ha rigettato l’istanza con la quale l’avvocato Alfonso Furgiuele, difensore dell’ex ministro, aveva chiesto di congelare l’udienza preliminare anche per gli altri imputati dell’inchiesta su nomine e clientele
nell’Agenzia Regionale per la Protezione dell’Ambiente della Campania (Arpac) e nei gangli della pubblica amministrazione “controllati ” dall’Udeur.
L’avvocato ha avanzato l’eccezione dopo il voto del Senato, che ha sollevato un conflitto di attribuzioni fra poteri dello Stato dinanzi alla Consulta. Con quel voto il Senato ha chiesto che Mastella, indagato in due inchieste collegate, una approdata a un processo tuttora in corso, l’altra ancora in udienza preliminare, non sia giudicato dalla magistratura ordinaria ma dal Tribunale del ministri, previa autorizzazione a procedere del Parlamento.
Così il professor Furgiuele ha chiesto al Gup di sospendere, in attesa della pronuncia della Consulta (tempi previsti: almeno un anno), ogni decisione sulla richiesta di rinvio a giudizio anche per i presunti complici di Mastella.
Il pm si è opposto sulla base di due argomentazioni: Mastella non è sotto inchiesta come ministro, ma come leader dell’Udeur, e anche i tempi di commissione dei presunti reati non coincidono con quelli in cui ha ricoperto
il ruolo di Guardasigilli. Il Gup ha dato ragione alla Procura. Furgiuele potrà ricorrere in Cassazione.
Intanto ieri ha tenuto la sua arringa, in qualità di difensore della moglie di Mastella, Sandra Lonardo, anch’essa imputata per fatti che risalirebbero al periodo in cui presiedeva il consiglio regionale della Campania. Il marito,
infatti, è stato già stralciato da tempo dalla lista dei 53 imputati che il pm vorrebbe mandare a processo. Stralcio che non dipende dal recente voto del Senato (del 19 novembre) ma dalla questione irrisolta dell’utilizzabilità delle intercettazioni indirette. Le conversazioni telefoniche di Mastella, captate sulle utenze di altri indagati, non possono essere utilizzate in attesa delle decisioni del Senato e dell’Europarlamento.
L’udienza preliminare, quindi, va avanti, con aggiornamento al prossimo 4 febbraio. Se il Gup avesse accolto l’istanza di Furgiuele, ci sarebbe stato lo stop all’esame di 3 dei 26 capi d’imputazione formulati dal pm Curcio, relativi a reati che vanno dall’associazione per delinquere alla tentata concussione all’abuso d’ufficio. Per i quali Mastella divide le accuse insieme ad altri 24 imputati in totale. In particolare, si sarebbero messe in freezer
le vicende relative alle presunte assunzioni clientelari e fuorilegge in Arpac, tramite contratti di collaborazione, di 158 persone “segnalate” da politici dell’Udeur e di altri partiti.
Stessa fine avrebbe fatto l’accusa a carico di Mastella e dei vertici regionali Udeur di aver tentato di costringere il manager dell’ospedale pediatrico Santobono-Pausillipon a nominare un primario gradito al loro partito.

Vincenzo Iurillo

(dalla pagina 9 dell’edizione odierna de IL FATTO QUOTIDIANO)


0 comments »

Rispondi

BLOGGER:

Giancristiano Desiderio

Giornalista e saggista. È stato cronista parlamentare di Libero, vicedirettore de L’Indipendente, notista politico di Liberal. Collabora con Il Giornale e Corriere del Mezzogiorno

     

Gennaro Malgieri

Giornalista e saggista. Ha diretto il Secolo d'Italia e L’Indipendente. Ha fondato la rivista Percorsi.
 

Billy Nuzzolillo

Giornalista. Ha collaborato con Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, il Corriere del Mezzogiorno e La Voce di Indro Montanelli. Ha fondato il blog Sanniopress.

     

Antonio Medici

Fondatore del blog Gourman.it, racconta “esperienze” enogastronomiche senza tecnicismi anche sui quotidiani Roma e Sannio.

     

Amerigo Ciervo

Docente. Da quarant'anni cercatore di musiche e storie

   

Guido Bianchini

Laureato in filosofia, studioso di pensiero ebraico moderno e di onto-teologia contemporanea.

   


Cerca nel sito

Categorie

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi post.

I libri di Sanniopress