RSS Feed

Appello di Impresecheresistono per la urgente calendarizzazione della proposta di legge che regolamenta i pagamenti

0

marzo 15, 2011 by admin

“Occorre calendarizzare al più presto la proposta di legge che ridefinisce i tempi di pagamento  e le sanzioni per le imprese e la pubblica amministrazione che non ne rispettino questi termini”. E’ questo l’appello lanciato da Impresecheresistono, gruppo spontaneo nazionale di Pmi, che ha promosso una sottoscrizione per sostenere l’iniziativa.

“Migliaia di piccole e medie imprese ogni giorno, in Italia, rischiano la chiusura nella generale indifferenza mentre  potrebbero essere salvate senza alcun ulteriore onere di spesa per lo Stato – spiega il responsabile per la Campania del gruppo, Pietro Di Lorenzo -. Sono le nostre aziende, quelle che garantiscono la fornitura di beni e servizi alla Pubblica Amministrazione e alle grandi imprese, in cambio di un’attesa di mesi, se non anni,  per vedersi  pagato il corrispettivo dovuto. Sono aziende che si vedono anche costrette a fungere da banche per Enti e Società più  grandi e solide con minori difficoltà di accesso al credito. Una situazione che  la crisi economica e la stretta creditizia praticata dalle banche hanno  reso  insostenibile.

Nell’indifferenza giace, da mesi,  alla Camera dei deputati, una proposta di legge  presentata dai deputati Marco Beltrandi (Radicali-PD) e Antonio Misiani (PD) che ha già raccolto tante adesioni  di gran parte degli schieramenti politici. Una proposta presentata prima che la nuova direttiva europea dell’ ottobre 2010  ridefinisse i tempi di pagamento  e le sanzioni per le imprese e la pubblica amministrazione che non ne rispettino i termini. La proposta, chiaramente, contiene tutti i requisiti richiesti dalla direttiva, migliorandola.

Ci appelliamo al Presidente del Consiglio Berlusconi, al Ministro Romani, al Presidente Fini, al presidente della commissione attività produttive  e a tutti i presidenti di gruppi della Camera dei deputati, affinché  – conclude Di Lorenzo – trovino la forza necessaria per porre urgentemente in discussione nelle aule parlamentari la proposta che, se approvata in tempi brevi, potrebbe scongiurare la chiusura di migliaia di aziende e salvare decine di  migliaia di posti di lavoro”.

L’appello è scaricabile al seguente indirizzo internet www.sanniopress.it/appello.pdf. Dopo la sottoscrizione da parte dell’azienda, va inviato a:

Impresecheresistono Campania
C/o Eurogronde srl, via Provinciale, 82030 – Limatola (Bn)
tel. e fax: 0823 481116 – mail: impresecheresistonocampania@gmail.com


0 comments »

Rispondi

BLOGGER:

Giancristiano Desiderio

Giornalista e saggista. È stato cronista parlamentare di Libero, vicedirettore de L’Indipendente, notista politico di Liberal. Collabora con Il Giornale e Corriere del Mezzogiorno

     

Gennaro Malgieri

Giornalista e saggista. Ha diretto il Secolo d'Italia e L’Indipendente. Ha fondato la rivista Percorsi.
 

Billy Nuzzolillo

Giornalista. Ha collaborato con Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, il Corriere del Mezzogiorno e La Voce di Indro Montanelli. Ha fondato il blog Sanniopress.

     

Antonio Medici

Fondatore del blog Gourman.it, racconta “esperienze” enogastronomiche senza tecnicismi anche sui quotidiani Roma e Sannio.

     

Amerigo Ciervo

Docente. Da quarant'anni cercatore di musiche e storie

   

Guido Bianchini

Laureato in filosofia, studioso di pensiero ebraico moderno e di onto-teologia contemporanea.

   


Cerca nel sito

Categorie

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi post.

I libri di Sanniopress