RSS Feed

Presentato a “Nonsololibri” il romanzo “P.Q.M. – Giustizia è fatta” del giudice Gaetano Eboli

0

aprile 9, 2011 by admin

Presentato presso la Biblioteca Provinciale di Benevento il romanzo “P.Q.M. – Giustizia è fatta” (Graus editore) del giudice Gaetano Eboli. L’evento rientrava  nell’ambito della rassegna “Nonsololibri”, promossa dall’associazione Sanniopress Onlus con il patrocinio dell’assessorato alla Cultura della Provincia di Benevento, il sostegno di Eurogronde, Banca del Lavoro e del Piccolo Risparmio, Aesse Stampa e Piscina Solaria e la partnership del settimanale Messaggio d’Oggi,

L’autore, com’è noto, è stato giudice per le indagini preliminari in Calabria fino al 1993, poi sostituto procuratore a Napoli. Dal 1998 è giudice di sorveglianza e si è occupato a lungo del carcere femminile circondariale, maturando un’approfondita esperienza sulla condizione della donna all’interno di un istituto di pena. Esperienza che ha deciso di “trasferire” nell’opera “P.Q.M. – Giustizia è fatta”.

“Il libro di Eboli – ha spiegato nel suo intervento Nazzareno Orlando – offre notevoli spunti di riflessione su una serie di temi scottanti ed estremamente attuali quali  la condizione della donna e dello straniero, il pianeta carcere, il rapporto tra detenuto e magistrato, il meccanismo processuale. In particolare, la sua lettura ci consente di soffermarci sul problema della giusta pena e sul rapporto che intercorre tra carcerato e magistrato. Credo che oggi occorra battersi affinchè si possa assicurare un processo più giusto per tutti in modo che il cittadino possa sentirsi maggiormente tutelato”.

Secondo il direttore della Casa Circondariale di Poggioreale, Cosimo Giordano, “l’autore ha ben compreso la difficoltà del detenuto e, leggendo le pagine del suo libro, ho riconosciuto un sacco di personaggi e di situazioni che ho vissuto in prima persona e che, del resto, continuo a vivere ogni giorno”.

A chiudere la serata è stato lo stesso autore, Gaetano Eboli: “Ognuno di noi può trasferire agli altri la propria storia e le esperienze vissute. Il romanzo è stata un’occasione per mettermi in gioco e per raccontare una storia. Le mie riflessioni partono da una conoscenza diretta della realtà carceraria. Sentivo l’esigenza di parlarne. Se, come è stato affermato questa sera, sono riuscito a suscitare emozioni, vuol dire che ho raggiunto l’obiettivo che mi ero prefisso quando ho deciso di scrivere il libro”.

L’incontro è stato moderato dal giornalista Billy Nuzzolillo e le letture sono state curate dalla professoressa Maria Cristina Donnarumma.


0 comments »

Rispondi

BLOGGER:

Giancristiano Desiderio

Giornalista e saggista. È stato cronista parlamentare di Libero, vicedirettore de L’Indipendente, notista politico di Liberal. Collabora con Il Giornale e Corriere del Mezzogiorno

     

Gennaro Malgieri

Giornalista e saggista. Ha diretto il Secolo d'Italia e L’Indipendente. Ha fondato la rivista Percorsi.
 

Billy Nuzzolillo

Giornalista. Ha collaborato con Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, il Corriere del Mezzogiorno e La Voce di Indro Montanelli. Ha fondato il blog Sanniopress.

     

Antonio Medici

Fondatore del blog Gourman.it, racconta “esperienze” enogastronomiche senza tecnicismi anche sui quotidiani Roma e Sannio.

     

Amerigo Ciervo

Docente. Da quarant'anni cercatore di musiche e storie

   

Guido Bianchini

Laureato in filosofia, studioso di pensiero ebraico moderno e di onto-teologia contemporanea.

   


Cerca nel sito

Categorie

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi post.

I libri di Sanniopress