RSS Feed

Al via la privatizzazione del MARSec

0

agosto 5, 2011 by avsim

(Sanniopress) – Il MARSec si apre ai privati. Comincia il processo di privatizzazione dell’agenzia satellitare di monitoraggio ambientale, società in house della Provincia di Benevento, inizialmente con la cessione a soci esterni del 49% delle quote societarie e, nei prossimi due anni, con l’obiettivo della vendita dell’intero pacchetto azionario.

L’operazione di valorizzazione industriale e di cessione di quote, già annunciata dal presidente della Provincia di Benevento, Aniello Cimitile, e recentemente approvata dal Consiglio provinciale, è stata resa obbligatoria dalle disposizioni normative che confinano la fornitura dei servizi delle Società in house degli Enti locali al solo territorio di competenza amministrativa dell’ente pubblico. E’ evidente che si trattava di un limite d’azione molto serio per Marsec, in quanto i 2.072 Km2 del Sannio sono ben pochi rispetto alle potenziali operative del servizio di telerilevamento e monitoraggio ambientale che il Marsec può effettuare addirittura su scala europea. Si tratta quindi, in sostanza, di una necessità imposta dalla legge piuttosto che di una scelta politica varata dalla Provincia.

Per l’operazione di alienazione delle quote è stata pubblicata una gara aperta a concorrenti italiani ed esteri a far data dal 5 agosto 2011, all’Albo Pretorio Provinciale, sul sito del Marsec, nonché la richiesta di pubblicazione sui quotidiani nazionali e locali conformemente alla legge dell’avviso.

Per volere della Provincia, in particolare del presidente Cimitile, i criteri di aggiudicazione della gara sono fortemente improntati a valorizzare proposte industriali credibili, sostenibili e con evidente ed efficace ricaduta territoriale, piuttosto che solo sulla mera valutazione economica. Viene dato, infatti, risalto alla valorizzazione del know-how esistente, a piani di sviluppo occupazionale, a collaborazioni stabili con l’Università del Sannio ed alla fornitura di servizi utili per monitorare e tutelare il nostro territorio.

Insomma, il Marsec deve abbandonare il Sannio e la proprietà pubblica dell’Ente Provincia, ma questo passaggio di proprietà avverrà, almeno secondo le intenzioni della Rocca dei Rettori, nel modo più indolore possibile e senza sradicare dal Sannio un’esperienza scientifica all’avanguardia e di fondamentale importanza per molte aree del Mediterraneo.

Le offerte potranno pervenire sino al 5 novembre prossimo. Tutta la documentazione di gara è disponibile sui siti della Provincia di Benevento (www.provincia.benevento.it sezione Albo Pretorio on-line) e del MARSec (www.marsec.it sezione Avvisi).


0 comments »

Rispondi

BLOGGER:

Giancristiano Desiderio

Giornalista e saggista. È stato cronista parlamentare di Libero, vicedirettore de L’Indipendente, notista politico di Liberal. Collabora con Il Giornale e Corriere del Mezzogiorno

     

Gennaro Malgieri

Giornalista e saggista. Ha diretto il Secolo d'Italia e L’Indipendente. Ha fondato la rivista Percorsi.
 

Billy Nuzzolillo

Giornalista. Ha collaborato con Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, il Corriere del Mezzogiorno e La Voce di Indro Montanelli. Ha fondato il blog Sanniopress.

     

Antonio Medici

Fondatore del blog Gourman.it, racconta “esperienze” enogastronomiche senza tecnicismi anche sui quotidiani Roma e Sannio.

     

Amerigo Ciervo

Docente. Da quarant'anni cercatore di musiche e storie

   

Guido Bianchini

Laureato in filosofia, studioso di pensiero ebraico moderno e di onto-teologia contemporanea.

   


Cerca nel sito

Categorie

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi post.

I libri di Sanniopress