RSS Feed

All’imprenditore sannita Pietro Di Lorenzo il Premio Pastore

0

novembre 28, 2011 by admin

(Sanniopress) – Raffaele Pastore il 23 novembre 1996 fu ucciso a Torre Annunziata. Era un commerciante e si era rifiutato di pagare il pizzo alla camorra. La vedova Beatrice Federico ha continuato la battaglia in difesa della dignità degli imprenditori e contro i clan che opprimono lo sviluppo.

Quest’anno il Comune di Torre Annunziata ha voluto istituire il Premio Pastore in collaborazione con le associazioni Libera e Alilacco. Tra i premiati anche l’ingegnere Pietro Di Lorenzo, imprenditore di Limatola (Bn).

“La finalità del premio – ha spiegato la moglie di Pastore nel corso della cerimonia – non è solo quella di onorare Raffaele, ma di presentare un esempio positivo alla cittadinanza, per spronare tutti a dire no al racket, per eliminare l’atteggiamento di passività, indifferenza e paura da parte della cittadinanza verso la camorra”.


0 comments »

Rispondi

BLOGGER:

Giancristiano Desiderio

Giornalista e saggista. È stato cronista parlamentare di Libero, vicedirettore de L’Indipendente, notista politico di Liberal. Collabora con Il Giornale e Corriere del Mezzogiorno

     

Gennaro Malgieri

Giornalista e saggista. Ha diretto il Secolo d'Italia e L’Indipendente. Ha fondato la rivista Percorsi.
 

Billy Nuzzolillo

Giornalista. Ha collaborato con Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, il Corriere del Mezzogiorno e La Voce di Indro Montanelli. Ha fondato il blog Sanniopress.

     

Antonio Medici

Fondatore del blog Gourman.it, racconta “esperienze” enogastronomiche senza tecnicismi anche sui quotidiani Roma e Sannio.

     

Amerigo Ciervo

Docente. Da quarant'anni cercatore di musiche e storie

   

Guido Bianchini

Laureato in filosofia, studioso di pensiero ebraico moderno e di onto-teologia contemporanea.

   


Cerca nel sito

Categorie

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi post.

I libri di Sanniopress