RSS Feed

Denunciato dalle fiamme gialle un evasore totale di Arpaia. Sequestrati beni per circa 200mila euro

0

gennaio 11, 2012 by admin

(Sanniopress) – I militari della Tenenza di Montesarchio della Guardia di Finanza hanno scoperto che un geometra  di Arpaia nel 2006 e 2007 aveva “dimenticato” di presentare le dichiarazioni ai fini delle imposte sui redditi, dell’imposta sul valore aggiunto e  dell’imposta regionale sulle attività produttive. Negli anni successivi ha invece ottemperato agli obblighi di legge dichiarando rispettivamente 17.000 euro di reddito nel 2008 e di ben 11.000 euro nel 2009.

Le indagini svolte dai finanzieri, durate oltre un anno, hanno invece consentito di accertare come il 62enne professionista, in attività da oltre vent’anni anni, abbia sottratto all’imposizione diretta oltre un milione di euro ed altrettanti siano stati sottratti ai fini dell’imposta regionale sulle attività produttive.

Come si legge nella nota diffusa dalle fiamme gialle, “le investigazioni, frutto di una mirata attività di intelligence e controllo del territorio, si sono sviluppate dapprima attraverso un approfondito esame della documentazione fiscale e commerciale e successivamente attraverso il penetrante ed efficace strumento delle indagini finanziarie grazie alle quali è stato possibile ricostruire le movimentazioni di denaro effettuate sui conti correnti intestati e riconducibili al geometra”.

Il professionista è stato quindi deferito alla Procura della Repubblica di Benevento per la violazione dell’art. 5 del decreto legislativo 10 marzo 2000 n. 74 in relazione all’ omessa presentazione delle dichiarazioni ai fini delle imposte.

Condividendo le ipotesi investigative l’Autorità giudiziaria ha richiesto – ed ottenuto – dal Giudice per le Indagini preliminari del Tribunale sannita – con lo scopo di inibire il consolidamento del vantaggio economico derivante dall’evasione fiscale  – l’adozione dei provvedimenti cautelari previsti dall’art. 1, comma 143, della legge 244/2007 (finanziaria 2008) che sancisce la possibilità del sequestro preventivo per equivalente e quindi della confisca dei beni del patrimonio del contribuente infedele.

I finanzieri hanno quindi dato esecuzione al provvedimento di sequestro di due terreni che saranno oggetto di successiva confisca sino ad un valore equivalente a quello delle imposte evase.


0 comments »

Rispondi

BLOGGER:

Giancristiano Desiderio

Giornalista e saggista. È stato cronista parlamentare di Libero, vicedirettore de L’Indipendente, notista politico di Liberal. Collabora con Il Giornale e Corriere del Mezzogiorno

     

Gennaro Malgieri

Giornalista e saggista. Ha diretto il Secolo d'Italia e L’Indipendente. Ha fondato la rivista Percorsi.
 

Billy Nuzzolillo

Giornalista. Ha collaborato con Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, il Corriere del Mezzogiorno e La Voce di Indro Montanelli. Ha fondato il blog Sanniopress.

     

Antonio Medici

Fondatore del blog Gourman.it, racconta “esperienze” enogastronomiche senza tecnicismi anche sui quotidiani Roma e Sannio.

     

Amerigo Ciervo

Docente. Da quarant'anni cercatore di musiche e storie

   

Guido Bianchini

Laureato in filosofia, studioso di pensiero ebraico moderno e di onto-teologia contemporanea.

   


Cerca nel sito

Categorie

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi post.

I libri di Sanniopress