RSS Feed

PRIMO PIANO | Allarme Caritas: in tre anni raddoppiata la povertà in Campania

0

febbraio 12, 2012 by admin

(Sanniopress) – In tre anni la povertà in Campania è raddoppiata.  Il dato emerge dal dossier regionale realizzato dalla Caritas Campania che fotografa la situazione al 2010 sulla base delle richieste giunte ai 27 Centri di ascolto Caritas presenti sul territorio a cui si sono rivolti circa 7mila persone e che, in modo diretto o indiretto, hanno fornito aiuto a circa 25mila individui.

Dall’analisi emerge che se nel 2007 l’utenza dei Centri di ascolto si attestava attorno alle 3mila unità, a distanza di tre anni, il numero è raddoppiato arrivando a toccare quota 6.925, con un incremento nell’ultimo anno pari al 15,1 per cento. Vive in condizioni di povertà relativa in Campania il 23,2 per cento della popolazione a fronte di un dato relativo al Mezzogiorno del 23 per cento e nazionale dell’11 per cento.

Numeri frutto anche della mancata crescita economica della regione che, rispetto al resto d’Italia, mostra le ‘peggiori’ performance: il Pil 2010 ha registrato un meno 0,6 per cento, mentre il Pil nazionale si attesta sul l’1,3 per cento.

Mancata crescita cui si associano i dati sull’occupazione: il 65,5 per cento degli utenti dei Centri campani è disoccupato.

La povertà è, inevitabilmente, legata all’assenza o alla perdita di lavoro: dal 2004 in regione sono stati ‘bruciati’ 177mila posti di lavoro. Negativi i dati sul tasso di occupazione: 32,7 per cento in Campania a fronte del 35 per cento del Mezzogiorno; e anche i dati sul tasso di disoccupazione secondo cui in Campania è disoccupato il 14 per cento della popolazione, mentre nel Sud il 13 e in Italia l’8 per cento. Assenza di lavoro e di introiti che costringono le famiglie campane a indebitarsi.

Cresce, infatti, il debito familiare soprattutto nelle province di Caserta e di Napoli che, in una graduatoria nazionale, si attestano rispettivamente al secondo e al terzo posto. Condizioni che incrementano il flusso migratorio dei giovani campani verso altre regioni italiane o verso l’estero. In dieci anni, la sola provincia di Napoli ha ‘perso’ 108mila giovani. ‘E’ arrivato il momento – ha detto il direttore della Caritas diocesana Enzo Cozzolino – che chi ha deve dare e chi non ha deve chiedere e avere delle risposte.

Noi – ha aggiunto – non ci possiamo sostituire alle istituzioni con cui abbiamo bisogno di poter interloquire’. Secondo l’analisi, la povertà ‘unisce’ italiani e migranti che equamente si rivolgono ai Centri, ma dal 2008 a oggi, è cresciuta di circa il 10 per cento la fetta di cittadini campani. Utente dei Centri sono prevalentemente le donne (63,5 per cento) che chiedono aiuto per la propria famiglia e per il 73,7 per cento l’utenza è composta da persone di età compresa tra i 25 e i 54 anni, trattandosi, è stato evidenziato, ‘prevalentemente di nuclei familiari’.

Cresce la percentuale di vedovi e genitori separati che si rivolgono ai Centri (27,5 per cento), ma sono i componenti di nuclei familiari a chiedere più aiuto (65 per cento), mentre i fissa dimora nel 2010 sono stati 464 e in prevalenza migranti. I bisogni degli utenti riguardano prevalentemente problemi lavorativi (60,6 per cento) ed economici (60,2 per cento) per cui è mutato l’intervento offerto che si è focalizzato soprattutto nel fornire beni materiali e sussidi.

FONTE: EPICENTRO


0 comments »

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Giancristiano Desiderio

Giornalista e saggista. Ha diretto Il Sannio, è stato cronista parlamentare di Libero, vicedirettore de L’Indipendente e notista politico di Liberal. Scrive per il Corriere della Sera e Il Giornale.
     

Gennaro Malgieri

Giornalista e saggista. Ha diretto il Secolo d'Italia e L’Indipendente. Ha fondato la rivista Percorsi.
 

Antonio Medici

Fondatore del blog Gourman.it, racconta “esperienze” enogastronomiche senza tecnicismi anche sui quotidiani Roma e Sannio.

     

Billy Nuzzolillo

Giornalista. Ha collaborato con Il Sole 24 Ore, il Corriere della Sera, il Corriere del Mezzogiorno e La Voce di Indro Montanelli. Ha fondato il blog Sanniopress.

     

Amerigo Ciervo

Docente. Da quarant'anni cercatore di musiche e storie

   

Guido Bianchini

Laureato in filosofia, studioso di pensiero ebraico moderno e di onto-teologia contemporanea.

   

I libri di Sanniopress



Cerca nel sito

Newsletter

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per ricevere le notifiche dei nuovi post.